IL RANKING TEODORO SOLDATI AGGIORNATO ALL’11 SETTEMBRE

Come previsto dal Manuale azzurro si allega il ranking maschile e femminile del Circuito aggiornato dopo la tappa delle Pavoniere di Prato del giorno 11 settembre. Al Ranking partecipano esclusivamente i giovani tesserati per un club della Toscana. Inoltre gli atleti che partono dai tee avanzati non prendono punti per il ranking (atleti under 12 con hcp superiore a 11,4).

CIRCUITO TEODORO SOLDATI A PRATO VINCE ANDREA ARTUSINI CON -1

Grande risultato di Andrea Artusini, giocatore del Golf Club Bellosguardo Vinci, nella tappa del circuito giovanile Teodoro Soldati-19° Pinocchio sul green. Il golfista 14enne di Massa e Cozzile (Pistoia) ha vinto con lo straordinario punteggio di 71 colpi (-1). “E’ la prima volta che gioco sotto al par – ha raccontato Andrea Artusini a fine gara -. Dalla buca 8 ho cominciato ad avere buone sensazioni e a capire che sarebbe stata una giornata favorevole”. L’allievo di Mauro Ravinetto, dopo aver iniziato a giocare con Anna la figlia di Mauro, ha infilato 3 birdie consecutivi dalla 9 alla 11 e ha proseguito la sua cavalcata verso la vittoria. “Quest’anno sono migliorato molto sul gioco lungo, il mio giocatore preferito è Rory McIlroy”. Artusini, 33° ai campionati italiani Pulcini a Verona, a Prato ha raccolto il suo miglior risultato della stagione e ora il suo handicap è sceso da 6,4 a 4,6. Dopo questa splendida giornata di golf Andrea è pronto ad affrontare, da lunedì, l’inizio dell’anno scolastico al liceo scientifico di Montecatini.
L’exploit di Artusini ha in parte vanificato la buona prova di Luca Rimauro (Casentino), secondo con 75 colpi, mentre al terzo posto si è piazzato Paolo Perrino (Castelfalfi) con 78. Max Salerno (Bellosguardo) è stato il primo under 14 con 81 e Duccio Vanni (Castelfalfi) il miglior under 12 con 90. Neri Baroncelli (Ugolino Firenze) è stato il primo netto con 66. Nel femminile Ottavia Franzinelli Socini (Castelfalfi) con 87 colpi ha vinto il lordo davanti ad Alessia Lucci (Ugolino Firenze) con 90. Prima under 14 Carolina Moschini (Montecatini) con 94, prima under 12 Guendalina Faggi (98, Quarrata) e prima netto Vanessa Martusciello (Pavoniere) con 81.
Simone Nozzoli
Toscana.golf

A PUNTA ALA IN OTTOBRE IL TROFEO REGIONALE DI DOPPIO

Si svolgerà nei giorni 10 e 11 ottobre il Trofeo Regionale Toscano di doppio. La manifestazione che negli anni ha avuto sempre maggior successo si disputerà su un campo impegnativo qual’è Punta Ala ma sicuramente in ottime condizioni visti gli importanti lavori di manutenzione straordinaria a cui il percorso grossetano è stato sottoposto dalla famiglia Damiani, da alcuni anni azionisti di riferimento della società. Campioni in carica le coppie Brotini-Mariotti nella categoria maschile e Manetti-Berti in quella femminile.
TROFEO_REGIONALE_TOSCANO_DOPPIO_MASCHILE_FEMMINILE_2020

IL RANKING AGGIORNATO DOPO LA TAPPA DEL GOLF BELLOSGUARDO

Come previsto dal Manuale azzurro si allega il ranking maschile e femminile del Circuito. Al Ranking partecipano esclusivamente i giovani tesserati per un club della Toscana. Inoltre gli atleti che partono dai tee avanzati non prendono punti per il ranking(atleti under 12 con hcp superiore a 11,4).

FRANZINELLI SOCINI OTTAVIA E FRANCESCO MONTAINI VINCONO IL TEODORO SOLDATI A BELLOSGUARDO

Una giornata caratterizzata dal maltempo ha fatto da cornice allo svolgimento della tappa del Circuito Teodoro soldati al Golf Bellosguardo di Vinci. Ben due le interruzioni per il temporale che sono state gestite con professionalità dallo staff del circolo e dai Giudici Arbitri presenti con a capo Filippo Cirri. La gara ha avuto la sua coda ed è stato necessario un spareggio per aggiudicare il primo posto della classifica maschile, infatti ben tre giocatori hanno concluso la gara con lo stesso numero di colpi, 73.
Grazie a un birdie Francesco Montaini è riuscito a superare il compagno di circolo dell’Ugolino Firenze Leonardo Giuliattini e Alessandro Brotini (Bellosguardo), primo la scorsa settimana a Tirrenia. Un altro giocatore dell’Ugolino, Edoardo Zamerri, è stato il primo under 14 con 77 colpi, mentre Duccio Vanni (Castelfalfi) è stato premiato come miglior under 12 con 86. Primo netto Giuseppe Guastini (Cosmopolitan) con 62. In campo femminile c’è stato il successo di Ottavia Franzinelli Socini (Castelfalfi) con 83 colpi, davanti a Vanessa Martusciello (Pavoniere) con 85. Prima under 14 Carolina Moschini (Montecatini) con 87 e prima under 12 Guendalina Faggi (Quarrata) con 93. Prima netto Ginevra Capanni (Ugolino) con 74.

PIETRO IMPERLATI TERZO AI CAMPIONATI ITALIANI BABY

Pietro Imperlati (il primo a sinistra nella foto) si è classificato al terzo posto nel campionato italiano Baby disputato al Golf Club Cavaglià. Il dodicenne nato e cresciuto al Montelupo Golf Club e passato quest’anno all’Ugolino Firenze è stato superato solo dal vincitore Edoardo Spluga (al centro nella foto) del Golf Club Verona, che ha giocato due giorni sotto al par del campo (64 e 66, per un totale di -7) e da Filippo Bonomi (Arzaga), secondo con -4. Pietro Imperlati, accompagnato nella trasferta di Biella dal suo primo maestro Luca Flori, era quinto dopo la prima giornata con 69 colpi e nel giro conclusivo ha totalizzato 70 colpi: con +3 aveva concluso anche Federico Tadini (Del Iles Borromees), che però ha chiuso il secondo giro in 74. Pietro Imperlati è stato il migliore del gruppetto di 5 golfisti toscani su un totale di 84 partecipanti. Molto buona anche la prova di Paolo Perrino (Castelfalfi), quinto a un solo colpo da Imperlati (69-71) e un po’ deluso per aver mancato il podio di un soffio. Bella esperienza per gli altri due giovanissimi di Castelfalfi, Duccio Vanni 43° (78-84) e Daniel Corapi 47° (85-79), e per Arturo Bonaccorsi (Ugolino), classificatosi 58° (81-88).
Simone Nozzoli
Toscana.golf

IL CIRCUITO SARANNO FAMOSI AL GOLF LIVORNO

Buoni risultati e tante emozioni nella seconda tappa del circuito giovanile under 14 Saranno Famosi, disputata al Golf Club Livorno sotto la guida di Massimiliano Schneck, del responsabile dell’attività giovanile Giuliano Giovannini e con la supervisione tecnica del coach regionale Andrea Perrino. Oltre ad aver ottenuto il miglior risultato assoluto (61 colpi) Pietro Imperlati (Ugolino Firenze) ha battuto allo spareggio Paolo Perrino (Castelfalfi), anche lui con 61 (+5 sul par del campo) e ha vinto il primo premio under 12. Nell’under 14 c’è stata la vittoria di Max Salerno (Bellosguardo) con 63, mentre Edoardo Terreni (Castelfalfi) è stato il primo netto assoluto (47). In campo femminile Viola Guerrini (Castelfalfi), di soli 9 anni, con 86 colpi ha superato Guendalina Faggi (Quarrata, 89) nella classifica under 12; nell’under 14 successo di Costanza Franzinelli Socini (Castelfalfi) con 71. Nella gara su 9 buche, infine, Daniele Zerbinati (Vicopelago) con 31 punti ha preceduto Giuseppe Guastini (Cosmopolitan), fermatosi a 30.
Simone Nozzoli
Toscana.golf