IL CALENDARIO DEL CIRCUITO UNDER 12- 2019

Redatto il calendario del Circuito pre agonistico dedicato ai giovani under 12 con 10 tappe. Il calendario rispecchia quello che tanto ha avuto successo lo scorso anno con un consolidamento del numero di giovani partecipanti rispetto all’anno 2017 dove si era registrato un aumento del 30% degli iscritti. Unica modifica l’inserimento del campo di “montagna” di Castelnuovo Garfagnana il 15 giugno, un percorso su misura per i più giovani che troveranno nell’organizzazione del Circolo tanto entusiasmo e la consueta ospitalità della gente della Garfagnana. Inizio come di consueto il 25 aprile al Golf Club Quarrata e conclusione anche nel 2019 al Golf Club Ugolino di Firenze il 12 ottobre.
Il regolamento allegato rispecchia quello dello scorso anno con il circuito riservato ai giocatori under 12 con qualifica GA e con EGA handicap di 54, unica novità che anche i più giovani della categoria Verdi Gialli giocheranno la loro gara con la formula a colpi, anzichè Stableford, ma con uno score massimo di 8 colpi.

REGOLAMENTO_CIRCUITO_UNDER_12_2019
CHECKLIST CIRCUITO UNDER 12 2019
TUTOR DEL CIRCUITO UNDER 12_2019

LE “STARS DEL FUTURO” UNDER 12 AL GOLF BELLOSGUARDO

Domenica 13 gennaio presso il Golf Club Bellosguardo si è svolto il raduno dei migliori giovani under 12 che hanno partecipato al circuito del 2018.La manifestazione denominata “stars del futuro” ha voluto premiare i primi tre classificati maschi e le prime due classificate femmine nel ranking del circuito. A supervisionare la giornata il coach regionale Federica Dassù e il Coach dello staff regionale che ha seguito tutte le tappe del circuito Anna Ravinetto. La giornata ha visto i giovani praticare la mattina per poi giocare qualche buca sul bel percorso del circolo di Vinci.
Questo l’elenco delle “Stars del Futuro”:
RIMAURO LUCA ESSE
CIRIBI’ NICCOLO’ QUARRATA
GRECO SOFIA VICOPELAGO
MONTEFUSCO CLOE QUARRATA
VENTURINI DIMITRI QUARRATA
SALERNO NICO QUARRATA
VISPI LORENZO QUARRATA
VISCOMI MATILDE UGOLINO
BONFIGLIO GIADA UGOLINO
COMPOSTO RICCARDO QUARRATA
TERRENI EDOARDO CASTELFALFI
FRANCESCHINI ALESSANDRO VALDICHIANA
GUERRINI VIOLA VALDICHIANA
MERLO GIULIA UGOLINO
SPECIAL GUEST
ZAMERRI EDOARDO UGOLINO
ANDREOZZI MATILDE ALISEI

I CAMPIONATI E TROFEI REGIONALI 2019

Definito il Calendario delle gare che si svolgeranno sotto l’egida del Comitato Regionale nella nostra regione per il 2019.Confermata dal Comitato Regole e Campionati della Fig la possibilità di svolgere i Campionati Regionali in date scelte dai Comitati Regionali organizzatori. Per questo motivo l’apertura sarà il 23 e 24 Marzo con il primo dei Campionati ufficiali regolamentati dalla Federgolf, il Campionato a squadre maschile e femminile, che si svolgerà sul campo forse più tecnico della nostra regione il Golf Club Castelfalfi. Campioni in carica il Golf Club Ugolino Firenze per la categoria maschile e lo stesso golf ospitante per quella femminile. Alla fine del mese di settembre e precisamente il 28 e 29 Settembre presso il Golf Club Ugolino Firenze si svolgerà la manifestazione più importante del calendario 2019, il Campionato assoluto individuale maschile e femminile che anche quest’anno viene intitolato alla memoria di Stefano Esente. Detentori del titolo di Campioni toscani Filippo Bagnoli e Camilla Tolomei del Golf Club Ugolino Firenze.
Relativamente ai due Campionati giovanili in calendario lo scorso anno e precisamente Campionato Regionale match play riservato agli under 16 e Campionato Toscano Juniores individuale, il Comitato Regionale, vista la scarsa partecipazione, ha deciso di non disputarli.
Il 6 e 7 luglio avrà luogo il Trofeo Regionale di doppio che si svolgerà al Golf Club Poggio dei Medici. Questa manifestazione, una sorta di Campionato toscano a coppie, ha come detentori nella categoria maschile Matteo Chiti e Roberto Brotini del Golf Bellosguardo e Daniela Manetti e Morgana Vanni del Golf Castelfalfi.
Confermata al Golf Club Punta Ala la fase finale del Trofeo Regionale Toscano match play a squadre che si svolgerà il 9 e 10 novembre e ha come squadra detentrice il Golf Club Ugolino Firenze.” La sede di Punta Ala viene scelta ormai da anni per il campo tecnico che mette a dura prova i giocatori, ma in particolare perchè non avendo una squadra agonistica possiamo disputare le fasi finali di questo Trofeo in un percorso da considerarsi neutro senza che nessuna squadra possa essere avvantaggiata perchè gioca sul proprio percorso” sostiene Massimiliano Schneck General Manager del Comitato.
Il 13 ottobre, posticipata di almeno un mese, si svolgerà la finalissima del Circuito giovanile nazionale Pinocchio sul green, giunto alla sua diciottesima edizione e che avrà come sede storica il Golf Montecatini Terme. Vincitori di questo prestigioso Trofeo Cosimo Maria Cammi del Golf Ugolino Firenze e la vincitrice delle ultime tre edizioni Matilde Innocenti Angelini, fiorentina ma tesserata per il Golf Castelgandolfo di Roma.
Una nuova manifestazione a cui il Comitato tiene molto è stata inserita nel calendario delle gare sotto l’egida del Comitato: il natale con il Pinocchio sul green. La manifestazione svoltasi anche nel dicembre scorso ma pò in sordina, sarà ripetuta il 15 dicembre al Golf Valdichiana e vuole essere una sorta di “festa” conclusiva dell’attività giovanile regionale.

A VALDICHIANA IL PINOCCHIO DI “NATALE”

Una bellissima giornata nella quale il Golf e l’Amicizia hanno battuto il freddo!!!
“Il Pinocchio sul green di natale nasce dall’idea di Andrea Guerrini di creare un evento di fine anno per tutti i giovani della nostra regione, sostiene Massimiliano Schneck General Manager del Comitato, e noi abbiamo appoggiato subito la sua proposta con entusiasmo. Sono certo che questo è il primo appuntamento di un evento che si ripeterà negli anni”.
“Il Natale è la festa dei Bambini, sostiene il Direttore e promotore dell’iniziativa Andrea Guerrini, e al Valdichiana i piccoli Golfisti sono scesi in Campo con tante sorprese e con lo spirito giusto! Un sentito ringraziamento a tutti i ragazzi e ai loro genitori per la partecipazione. Grazie allo Staff del Club per l’organizzazione, la Segreteria, il Bar, la Cucina e l’assistenza. Grazie al maestro Ricardo Kleinert Iversson per il coinvolgimento e la motivazione dei ragazzi. Grazie ad Alessandro Tadini per la presenza prestigiosa in Campo Pratica, in Campo, in Premiazione e a Tavola!.Grazie ad Andrea Costato di Sportfund per averci aperto gli occhi sulla mission della fondazione e grazie al Presidente del CRT Andrea Scapuzzi per il patrocinio della manifestazione e un ringraziamento a Massimiliano Schneck che si è adoperato per la riuscita dell’evento.Grazie al freddo per non aver esagerato!. Valdichiana c’è!”.
La manifestazione sarà inserita nel calendario delle manifestazioni ufficiali del Pinocchio sul green 2019.

MATILDE ANDREOZZI ED EDOARDO ZAMERRI “BEST 2018”

Domenica 9 dicembre si è svolta presso il Golf Ugolino di Firenze la premiazione denominata best 2018.
La Fondazione Sergio e Stella Montelatici promotrice del premio ha voluto gratificare gli under 12 Matilde Andreozzi ed Edoardo Zamerri quali due delle migliori promesse del golf toscano.
Per entrambi i giocatori è stata un annata molto intensa e ricca di risultati agonistici: Matilde Andreozzi tesserata per il Golf Club Alisei Pietrasanta si è classificata al dicannovesimo posto del ranking under 12 nazionale, precedendo a livello regionale giocatrici di età maggiore rispetto a lei che ha soltanto dieci anni.
Anche Edoardo Zamerri, baby del settore giovanile del Golf Ugolino si è classificato al dodicesimo posto del ranking nazionale.
La premiazione ha visto presenti i Consiglieri della Fondazione Paolo Marchi e Michel De Faveri oltre al Coach Regionale Federica Dassù.

LUTTO NEL GOLF TOSCANO: CI HA LASCIATI MARISA CONTE

Un altra giornata triste per il golf Toscano: è scomparsa all’età di sessanta anni la nostra collaboratrice dell’attività giovanile Marisa Conte. Dopo essersi appassionata al golf seguendo la figlia Francesca, Marisa da oltre un decennio faceva parte dei collaboratori che seguono l’attività agonistica dei giovani toscani. Sempre disponibile e affabile in particolare con i più piccoli gli era stata data la responsabilità del circuito under 12, incarico che ha tenuto con impegno fino all’aggravarsi della malattia che poi l’ha portata via domenica 2 dicembre. “A nome di tutto il Consiglio del Comitato vanno le più sincere e sentite condoglianze a tutta la famiglia della cara Marisa” dichiara Andrea Scapuzzi Presidente del Comitato Regionale Toscano Fig.
Nella foto di copertina Marisa Conte insieme a Giuliano Giovannini duranteuna premiazione a Golf Parco di Firenze.

LA SCOMPARSA DI ALBERTO PERUZZINI DIRETTORE DI TOSCANA PROMOZIONE

Costernazione e profondo dolore sono stati espressi dai molti che lo conoscevano alla notizia della morte di Alberto Peruzzini, direttore di Toscana Promozione Turistica, scomparso improvvisamente all’età di 47 anni.
Nicola Risaliti Vice Presidente del Consorzio Play Golf in Tuscany e del Comitato regionale Toscano con delega alla promozione turistica ha detto di lui “Un vero amico del mondo del golf della Toscana; Sentite condoglianze alla famiglia ed ai colleghi di lavoro da parte del Consorzio Play Golf in Tuscany e della Federgolf Toscana”. “mi associo alle parole di Nicola ed esprimo parimenti il mio cordoglio alla famiglia” questa la dichiarazione del Presidente del Comitato Regionale Toscano Andrea Scapuzzi. Alberto Peruzzini era nato a Pesaro nel 1971. Specializzato in sviluppo e gestione dei servizi turistici, dal 2010 al 2015 è stato dirigente del settore turismo dell’Agenzia di promozione turistica della Regione Toscana, divenendone direttore nel 2016, quando l’agenzia ha assunto il nome di Toscana Promozione Turistica. Ha creato e coordinato il Network turistico Città d’Arte della Pianura Padana ed è stato direttore dell’Apt di Prato (2000-2010).
Nella foto Alberto Peruzzini presenta all’IGTM di Como la Toscana come destinazione golf.

VITTORIA A SORPRESA NEL GIGLIO D’ORO 2018

Il dodicenne Edoardo Zamerri e il rappresentante dei giocatori senior dell’Ugolino Nicola Cascini sono i vincitori del Giglio d’Oro Memorial Franco Rosi, prestigiosa gara a coppie organizzata dall’Ugolino e dedicata all’indimenticabile maestro che ha cresciuto generazioni di golfisti. Il maltempo di domenica, con due interruzioni al mattino fino alla sospensione definitiva di inizio pomeriggio per la pioggia torrenziale, ha costretto gli organizzatori a chiudere la gara con i risultati della prima giornata, giocata con formula 4 palle la migliore (ogni golfista gioca la sua palla e a ogni buca si sceglie il punteggio migliore della coppia). La seconda giornata, annullata per maltempo, prevedeva invece la somma degli score di ciascuna coppia. Nonostante la presenza dei migliori golfisti di prima categoria provenienti da tutta la Toscana e anche da fuori regione, la inedita coppia dell’Ugolino ha conquistato a sorpresa il primo posto nella classifica del netto con 66 colpi. Alle spalle di Edoardo Zamerri e Nicola Cascini si sono piazzati Marco e Michele Alessi (figlio e padre del Golf Alpino di Stresa) con 67, stesso punteggio ottenuto da altre due coppie dell’Ugolino: i giovani Alessandro Merlo-Filippo Bagnoli (terzo posto per loro) e la presidente Camilla Tolomei con lo junior Gaddo Toccafondi (quarti). Nel lordo, invece, hanno vinto i fratelli Alfredo ed Edoardo Riccardo Falvo, tesserati per il club pugliese di Acaya, con 67 colpi (-5 sul par del campo). La miglior coppia seniores è stata quella formata da Giovanni Binaglia e Giovanni Cristofani (69), ancora “made in Ugolino” quella juniores di Francesco Montaini e Federico Capanni (70).
Simone Nozzoli

LA TOSCANA PIANGE LA MORTE DI PAOLA FATTORINI

Il Golf Toscano è in lutto per la improvvisa scomparsa di Paola Fattorini, responsabile del settore giovanile del Comitato Regionale per molti anni, giudice arbitro nazionale e attualmente delegata per la provincia di Pisa, sopratutto grande appassionata di golf. “Sono profondamente commosso nel dover ricordare Paola, una amica prima di tutto, l’ho sentita vicina nei mie momenti peggiori e l’ho avuta a fianco per tanti anni, da Presidente Regionale, quale validissima Responsabile Giovanile e Giudice Arbitro. Una persona speciale e una mamma di cui i suoi bravissimi figli devono andare orgogliosi, anche a loro va il mio pensiero e gli abbraccio forte in questo momento. Paola resterà per sempre nei miei pensieri con molto affetto, il golf toscano ha perso una bella persona” le parole del Presidente Regionale Andrea Scapuzzi. Paola si è avvicinata al golf con tutta la famiglia, i figli Iacopo e Giovanni hanno sempre condiviso con lei la passione per il nostro gioco; Il più grande dei due figli Iacopo ha indossato la maglia della nazionale per molto tempo con importanti successi sia a livello nazionale che internazionale. Da alcuni anni aveva intrapreso la carriera di Giudice Arbitro, svolgendo molti incarichi in Regione anche in occasione di importanti manifestazioni, arrivando nel 2016 alla prestigiosa qualifica di Giudice Arbitro nazionale.
“Ricordo la nostra ultima gara disputata insieme come Rules Official in occasione dei Campionati Nazionali maschili a Squadre nel settembre scorso sul percorso del Golf Cosmopolitan, ricorda Massimiliano Schneck General Manager del Comitato, una delle tante fatte insieme in Toscana; Arbitrare con lei era il massimo perchè era sempre disponibile a fare qualunque incarico da tracciare il campo, fare la recording area, come stare a giornate intere a controllare il gioco. Mi mancherà tanto come amica e come collaboratrice del Comitato e sono certo mancherà a tutto il movimento golfistico della nostra regione”.
Da parte del Presidente del Comitato Andrea Scapuzzi, dei Consiglieri e dei delegati e collaboratori del Comitato vanno a tutta la famiglia le sentite condoglianze per la perdita della loro cara.
Nella foto il Comitato di gara dei Campionati Nazionali sul tee della buca 1 al Golf Cosmopolitan.

ALLE PAVONIERE LA PRO AM 32° ANNIVERSARIO

Rimettiamo articolo uscito sul quotidiano La Nazione cronaca di Prato relativo alla Pro Am del 32° anniversario del Golf Club le Pavoniere di Prato.