A BELLOSGUARDO IL PINOCCHIO SUL GREEN 2018

Si è svolta al Golf Club Bellosguardo di Vinci la terza tappa del Trofeo nazionale Pinocchio sul green 2018 giunto alla sua 17° edizione. Trenta i giovani che sono scesi in campo sul percorso collinare di Vinci considerato uno dei migliori percorsi di nove buche d’Italia.
Nella categoria maschile la vittoria è andata al giovane Matteo Morelli del Golf Club le Pavoniere il quale aveva segnato uno score di 75 colpi; a due colpi dal vincitore il secondo classificato Francesco Montaini del Golf Ugolino Firenze, mentre il terzo posto è stato ad appannaggio di Leonardo Giuliattini (77) sempre del Golf Ugolino Firenze. Primo under 14 Lorenzo Rossetti con 77 colpi e primo under 12 Andrea Artusini entrambi del Golf Bellosguardo; primo premio netto con uno score di 68 colpi per Thomas Menzani del Golf Parco di Firenze. Nella classifica femminile vittoria per Martina Cacciamani del Golf Parco di Firenze con 85 colpi. Primo premio under 12 per Melissa Cambi (83) del Golf Club Croara. Primo premio netto per Carolina Chiari del Golf Club Castell’arquato con 71 colpi. Nella gara per i “Pinocchietti” categoria femminile vittoria di Martina Tassi con 22 punti e seconda classificata Alessia Lucci con 21 punti entrambe del Golf Ugolino Firenze, mentre non c’erano partecipanti nella categoria maschile. Alla premiazione hanno partecipato Alberto Sciatti Consigliere del Comitato Regionale, Giuliano Giovannini responsabile regionale dell’attività giovanile, la delegata alla manifestazione Pinocchietto del Circuito Manola Neri e gli arbitri della manifestazione Tirza Meucci e Segio Butini Andreini.
Prossimo appuntamento il 2 giugno al Golf Club Valdichiana.

ALESSANDRO TADINI TOURNAMENT PRO DEL VALDICHIANA

Una grande novità al Golf Club Valdichiana: arriva il professionista Alessandro Tadini, grazie all’intuito del direttore del Club Andrea Guerrini. L’instancabile direttore del Golf Club Valdichiana, Andrea Guerrini, personaggio che in pochi anni ha rivoluzionato, positivamente, la struttura in uno dei più incantevoli punti di riferimento della Toscana, ha portato, quest’anno, due autentiche “chicche” ai duecento soci, ma anche agli amanti del golf. Dopo l’arrivo, infatti, del Maestro, lo svizzero-brasiliano Ricardo Kleinert Iversson, con esperienze, oltre che in Europa, anche in Sud America e Stati Uniti, Guerrini ha stretto, adesso, un importante connubio, che vede come “sponsor” ufficiale del Club, uno dei più interessanti golfisti professionisti italiani, Alessandro Tadini, attualmente impegnato nello European Tour e nel Challenge Tour.
Tadini, 44 anni, è una delle colonne portanti del golf italiano che ha valorizzato con risultati significativi, sia a livello europeo che mondiale, difendendo, ora, i colori del Golf Club Valdichiana.
“Stiamo portando avanti questo progetto, ci dice Tadini, con il direttore Andrea Guerrini, e sono molto onorato di contribuire a sviluppare questa iniziativa che si deve avvicinare a giovani e amanti del golf”.
“Siamo una piccola realtà, ci evidenzia Andrea Guerrini, ma in grande espansione e Alessandro Tadini fa parte del progetto di crescita del nostro Club; tre anni fa, quando mi è stato dato l’incarico e l’opportunità di sviluppare il Golf Valdichiana, poteva sembrare una scommessa, lo è stata, ma ora, pian piano, il Club sta diventando una realtà consolidata. Quello con Alessandro Tadini è quindi un rapporto che vuol far crescere, ancora, la nostra struttura sia a livello nazionale, ma anche internazionale, supportando al tempo stesso le attività agonistiche di uno tra i migliori golfisti italiani, nelle sue esperienze, per l’anno 2018”.

Fabio Patti

IL CIRCUITO UNDER 12 AL GOLF L’ABBADIA

Si è svolta al Golf Club l’Abbadia la seconda delle nove tappe in calendario del Circuito Pinocchio sul green under 12, organizzato dal Comitato Regionale Toscano della Federgolf. Circa trenta i giovani iscritti a conferma dell’importanza che il circuito riveste nell’attività giovanile regionale. Nella classifica Verdi-gialli maschile vittoria per il secondo anno consecutivo di Riccardo Composto (30 pt.) del Golf Quarrata e secondo posto per Alessandro Franceschini (25 pt.) del Golf Valdichiana. Per la classifica femminile, sempre della stessa categoria, vittoria di Giulia Merlo (5 pt.) del Golf Ugolino Firenze. Nella categoria Rossi maschile vittoria di Dimitri Venturini (41 colpi) del Golf Club Quarrata, il quale ha distanziato di tre colpi Jacopo Casini (44 colpi) del Golf Club Montelupo. Nella categoria femminile Rossi affermazione di Giada Bonfiglio (61 colpi) e seconda classificata Matilde Viscomi (74 colpi) entrambe del Golf Ugolino Firenze. Nella categoria Oro maschile vittoria di Luca Rimauro (42 colpi) del Golf Club Esse e secondo posto per Mattia Bigazzi del Golf l’Abbadia (64 colpi). Per la categoria Oro Femminile vittoria di Cloe Montefusco (57 colpi) giocatrice del Golf Club Quarrata la quale ha distanziato di quattro colpi Ilaria Silvestri (61 colpi) del Golf Club Montecatini Terme. La premiazione ha visto la partecipazione di Marta Venturi responsabile dell’attività giovanile del Golf ospitante e di Anna Ravinetto dello staff dei coach regionali.
Risultati gara under 12_Abbadia 06.5.2018

FABRIZIO RINDI NUOVO PRESIDENTE DEL TERME DI SATURNIA GOLF CLUB

Il Terme di Saturnia Golf Club ha nominato Fabrizio Rindi, nuovo presidente della struttura, con l’obiettivo di lanciare il binomio golf, terme e benessere ai massimi livelli di eccellenza. La nomina di Fabrizio Rindi a Presidente Golf si inserisce con coerenza nella strategia di potenziamento dell’attività del campo da golf 18 buche, l’unico nel raggio di 50 km e il solo in Italia a essere stato progettato dal noto architetto americano Ronald Fream.
Nato a Roma e laureato in Economia all’Università La Sapienza, Fabrizio Rindi, oltre a essere un esperto e appassionato golfista, vanta una carriera illustre nel settore bancario e assicurativo in Italia e Svizzera. Le importanti competenze professionali vivono in tandem con l’indiscussa passione per il Golf e, per questo, la società Terme di Saturnia, presieduta da Massimo Caputi, lo ha scelto come nuovo Presidente del Golf Club di Saturnia. “Ho accettato questa nuova sfida senza esitazioni, con la piena consapevolezza che una nuova stagione attenda tutti noi a Terme di Saturnia” commenta Fabrizio Rindi. “Quest’anno festeggiamo i primi 10 anni di attività dall’inaugurazione del campo dal golf nel 2008. Un traguardo che è spunto per far crescere sempre di più questa destinazione unica al mondo – ha dichiarato Rindi”. Al neo Presidente, le più vive congratulazioni da parte di tutto il Comitato di Federgolf Toscana.

Prisca Mencacci, 4 maggio 2018

IL TABELLONE DEL TROFEO REGIONALE MATCH PLAY SQUADRE 2018

Con il mese di maggio partirà la fase finale del Trofeo Regionale a squadre match play 2018. Il Trofeo giunto alla sua ottava edizione sta diventando un appuntamento importante per i circoli ed è considerato un vero e proprio torneo di rivincita dei Campionati Regionali a squadre appena terminati. Gli accoppiamenti delle sedici squadre partecipanti, come di consuetudine, è stato effettuato tenendo in considerazione la classifica finale del Campionato Toscano a squadre che si è svolto all’ Una Poggio dei Medici Golf Club nel week end del 28 e 29 aprile scorso. Campioni in carica il team del Golf Club Le Pavoniere che rimane favorito anche per l’edizione di quest’anno. A contendere il titolo la formazione del Golf Ugolino Firenze che ha vinto il Campionato Toscano a Squadre 2018.
TABELLONE_SCRATCH_TROFEO_REGIONALE_TOSCANO_MATCH_PLAY_2018
TROFEO_REGIONALE_TOSCANO_MATCHPLAY_SQUADRE_2018

UGOLINO E CASTELFALFI CAMPIONI TOSCANI A SQUADRE 2018

Pronostico confermato ai Campionati Toscani a Squadre che si sono svolti tra sabato e domenica 28 e 29 marzo, sul percorso del Golf Club Poggio dei Medici a Scarperia.
Sul gradino più alto del podio della classifica maschile è salito il Circolo del Golf Ugolino di Firenze con un totale di 460 colpi, i quali erano già leader della classifica nella prima giornata ma di un solo colpo rispetto alle Pavoniere di Prato. i sei colpi in più nel secondo giro, sommati al colpo del primo giro sono costati la seconda posizione per il Golf Club le Pavoniere (467), mentre il terzo posto è stato conquistato dal Golf Club Bellosguardo di Vinci (479) per la prima volta presente nel recente medagliere. Da sottolineare la prestazione nella squadra vincitrice dei due score di 74 e 75 colpi del giovanissimo Brando Signorini che hanno spianato la strada al team fiorentino per la conquista del titolo regionale.
Nella Classifica femminile vittoria della squadra del Golf Club Castelfalfi con 344 colpi con Daniela Mannetti e Greta Boretti. Seconda classificata, distanziata di sei lunghezze con 350 colpi la squadra del Golf Club Parco di Firenze con le giocatrici Sara Nucci, Martina Cacciamani e Ginevra Giannoni; Da sottolineare l’ottima prova di quest’ultima con due giri in 81 colpi.
La premiazione ha visto presente il Presidente del Comitato Regionale Toscano Andrea Scapuzzi. Presenti anche il Direttore del torneo Sergio Cacialli e i due giudici arbitri Anna Cochard e Cristina Maionchi oltre al Direttore del Circolo Marco Maiani
I Risultati del Campionato maschile formeranno il tabellone per il Trofeo Regionale Toscano match play al quale parteciperanno i primi 16 circoli.
classifica scratch femminile 2 giro
classifica scratch maschile 2 giro

I FEEL GREEEN AL GOLF MONTELUPO

Domenica 29 aprile in una giornata che ha regalato momenti di sole e qualche goccia di acqua si è svolta la seconda tappa del circuito al Golf Club Montelupo.
Tantissimi gli iscritti che hanno deciso di partecipare a questo circuito organizzato dal Consorzio Play Golf in Tuscany, con il supporto quale main sponsor di I FEEL GREEEN, un progetto di Green Energy e Clean Mobility della società Energia Corrente srl del gruppo CRE, per contendersi i premi di giornata messi in palio da Nonno Andrea e dalla Azienda vinicola Cielsereno, ma in particolare per aggiudicarsi la qualificazione alla finale dell’11 ottobre al Golf di Montecatini Terme.
Il primo premio lordo è stato vinto dalla coppia Mauro Pisi e Alessandro Marconi con 66 colpi, mentre il primo premio netto ha visto primeggiare con 58 colpi la coppia Marcello Querci e Paolo Giorni. Prima coppia seniores per Nicola Risaliti e Gianfranco Bazzani con 61 punti, mentre il premio per la coppia mista è stato vinto da Mara Verdiani e Simone Santini con 60 colpi.
La premiazione ha visto la presenza di Marcella Tusa project manager di I Feel Greeen la quale ha illustrato ai presenti le finalità del progetto. Presenti al tavolo della premiazione anche il Vice Presidente del Consorzio Play Golf in Tuscany Nicola Risaliti, il referente del circuito Massimiliano Schneck, oltre al Direttore del Circolo Sandro Imperlati.
Prossima tappa il 6 maggio al Golf Club Toscana.

GOLF CASENTINO GIULIATTINI FA IL BIS NEL PINOCCHIO SUL GREEN

Ben 40 golfisti under 16, provenienti da tutto il centro Italia e dall’Emilia Romagna, si sono ritrovati sul campo del Casentino Golf Club Arezzo di Poppi per la seconda tappa del Pinocchio sul Green, circuito nazionale giunto alla diciassettesima edizione e organizzato dal Comitato regionale toscano della Federgolf. Il tredicenne Leonardo Giuliattini, formatosi al Casentino e dal 2018 tesserato per il Circolo del Golf Ugolino Firenze, ha dato un’altra dimostrazione della sua forza in questa gara medal (la formula usata anche dai professionisti, che somma tutti i colpi tirati per completare il percorso di 18 buche). Dopo aver vinto la prima tappa a Montecatini con uno score eccezionale di 73 (+1), a Poppi Giuliattini ha fatto il bis con 75 colpi (+3), un altro risultato di prim’ordine che gli consente di abbassare ulteriormente il suo handicap di gioco. Al secondo posto, staccato di due colpi, Giovanni Leone (Miglianico) e terzo Manuel Loffredo (Faenza Cicogne) sempre con 77. Riccardo Zuckermann (Ugolino) è stato il primo classificato nella categoria Pulcini (under 14) con 82, Leonardo Baldacci (Pavoniere) ha vinto il premio come miglior Baby (under 12) con 88 ed Elia Ricotti (Quarrata) è stato il primo classificato nel netto (classifica depurata dai colpi dell’handicap). Vanessa Martusciello (Pavoniere) ha vinto il torneo femminile con 88 colpi, Matilde Andreozzi (Alisei Pietrasanta) si è classificata prima fra le Baby (101) e Allegra Lippini (Ugolino) ha vinto il netto con 71. La splendida giornata di gare è stata seguita dai giudici arbitri Sergio Andreini Butini e Giuliano Giovannini, responsabile dell’attività giovanile della Federgolf Toscana, coadiuvati dal direttore sportiovo del Casentino Luca Alterini e da Manola Neri, responsabile del circuito Pinocchietto sul Green.

Simone Nozzoli