ANDREA SCAPUZZI RICONFERMATO PRESIDENTE DEL COMITATO REGIONALE TOSCANO

Si è tenuta sabato 12 settembre al Golf Club Firenze Ugolino l’Assemblea Regionale Elettiva per il rinnovo delle cariche in seno al Comitato Regionale Toscano.
Nell’ assemblea svoltasi con la presenza del Consigliere Federale Gianni Collini è stato confermato alla Presidenza Andrea Scapuzzi, unico candidato presentatosi per questa importante carica. Per il Consiglio sono stati eletti in rappresentanza dei circoli Beatrice Pianigiani, Nicola Risaliti, Alberto Sciatti e Marco Iannucci. Tutti i Consiglieri eletti sono stati riconfermati rispetto al precedente mandato. Il giovane Lorenzo Damiani è stato riconfermato in rappresentanza degli atleti dilettanti, mentre in rappresentanza degli atleti professionisti è stato eletto Andrea Perrino, attuale coach regionale, mentre Federica Dassù rappresenterà in consiglio i tecnici allenatori.
Queste le prime parole del Presidente Andrea Scapuzzi alla sua quarta elezione “Grazie a tutti coloro che hanno rinnovato la fiducia al consiglio uscente, praticamente riconfermato in Toto, salvo i due professionisti. In questo ultimo mandato da Presidente, assieme agli altri componenti il CRT, ci impegneremo al massimo. Riteniamo, infatti, non possa andare persa l’occasione offertaci dalla Ryder Cup.
Per raggiungere gli obiettivi legati alla promozione ed alla crescita del movimento, saranno necessarie anche la coesione e collaborazione dei Circoli, sui quali confidiamo”.

IL RANKING TEODORO SOLDATI AGGIORNATO ALL’11 SETTEMBRE

Come previsto dal Manuale azzurro si allega il ranking maschile e femminile del Circuito aggiornato dopo la tappa delle Pavoniere di Prato del giorno 11 settembre. Al Ranking partecipano esclusivamente i giovani tesserati per un club della Toscana. Inoltre gli atleti che partono dai tee avanzati non prendono punti per il ranking (atleti under 12 con hcp superiore a 11,4).

CIRCUITO TEODORO SOLDATI A PRATO VINCE ANDREA ARTUSINI CON -1

Grande risultato di Andrea Artusini, giocatore del Golf Club Bellosguardo Vinci, nella tappa del circuito giovanile Teodoro Soldati-19° Pinocchio sul green. Il golfista 14enne di Massa e Cozzile (Pistoia) ha vinto con lo straordinario punteggio di 71 colpi (-1). “E’ la prima volta che gioco sotto al par – ha raccontato Andrea Artusini a fine gara -. Dalla buca 8 ho cominciato ad avere buone sensazioni e a capire che sarebbe stata una giornata favorevole”. L’allievo di Mauro Ravinetto, dopo aver iniziato a giocare con Anna la figlia di Mauro, ha infilato 3 birdie consecutivi dalla 9 alla 11 e ha proseguito la sua cavalcata verso la vittoria. “Quest’anno sono migliorato molto sul gioco lungo, il mio giocatore preferito è Rory McIlroy”. Artusini, 33° ai campionati italiani Pulcini a Verona, a Prato ha raccolto il suo miglior risultato della stagione e ora il suo handicap è sceso da 6,4 a 4,6. Dopo questa splendida giornata di golf Andrea è pronto ad affrontare, da lunedì, l’inizio dell’anno scolastico al liceo scientifico di Montecatini.
L’exploit di Artusini ha in parte vanificato la buona prova di Luca Rimauro (Casentino), secondo con 75 colpi, mentre al terzo posto si è piazzato Paolo Perrino (Castelfalfi) con 78. Max Salerno (Bellosguardo) è stato il primo under 14 con 81 e Duccio Vanni (Castelfalfi) il miglior under 12 con 90. Neri Baroncelli (Ugolino Firenze) è stato il primo netto con 66. Nel femminile Ottavia Franzinelli Socini (Castelfalfi) con 87 colpi ha vinto il lordo davanti ad Alessia Lucci (Ugolino Firenze) con 90. Prima under 14 Carolina Moschini (Montecatini) con 94, prima under 12 Guendalina Faggi (98, Quarrata) e prima netto Vanessa Martusciello (Pavoniere) con 81.
Simone Nozzoli
Toscana.golf

A PUNTA ALA IN OTTOBRE IL TROFEO REGIONALE DI DOPPIO

Si svolgerà nei giorni 10 e 11 ottobre il Trofeo Regionale Toscano di doppio. La manifestazione che negli anni ha avuto sempre maggior successo si disputerà su un campo impegnativo qual’è Punta Ala ma sicuramente in ottime condizioni visti gli importanti lavori di manutenzione straordinaria a cui il percorso grossetano è stato sottoposto dalla famiglia Damiani, da alcuni anni azionisti di riferimento della società. Campioni in carica le coppie Brotini-Mariotti nella categoria maschile e Manetti-Berti in quella femminile.
TROFEO_REGIONALE_TOSCANO_DOPPIO_MASCHILE_FEMMINILE_2020